News Gai Saber - Gai Saber

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gai Saber - Locarno 2015
Gai Saber - Vence 2015
Gai Saber - Locarno 2015
Gai Saber - Locarno 2015
          24 e 26 dicembre ore 20,30 - 21,15 - 22,30 Peveragno – Natale in Contrada
28 dicembre ore 21 Pomaretto – Tempio Valdese
6 gennaio ore 16,00   San Michele di Prazzo – Chiesa di San Michele Arcangelo

GAI SABER
ANGELS PASTRES MIRACLES
Spettacolo Multimediale

Gai Saber - Locarno 2015
La provincia di Cuneo è ricchissima, nelle piccole e grandi chiese che ne caratterizzano il territorio, di un patrimonio pittorico riferibile al periodo tardo-gotico piemontese, dai superbi affreschi del castello di Manta allo splendido ciclo di affreschi di S. Fiorenzo di Bastia. Ma la Natività è il tema  spesso prediletto da quegli autori, in gran parte sconosciuti, che hanno arricchito di tanta bellezza le chiese delle valli occitane e della pianura piemontese. Con lo spettacolo multimediale ANGELS, PASTRES, MIRACLES i Gai Saber ricercano gli intrecci  e le affinità  fra le immagini, la musica ed i racconti della tradizione occitana, in particolare attraverso i Novès che venivano cantati e spesso anche drammatizzati nel periodo natalizio, dalla Provenza alle valli occitane piemontesi; un singolare corto circuito fra arte figurativa, canzone popolare e rappresentazione animata che è stato ripreso dai Gai Saber nella propria performance multimediale.
I Gai Saber fanno quindi interagire immagini, musica e recitazione, sviluppando lo stesso fondamento culturale esistente negli affreschi, nei testi e nelle canzoni popolari occitane. A saldare fortemente questo intreccio culturale ci sono inoltre le parole di poeti e scrittori di ieri e di oggi, legati ai territori e alla cultura d’òc (da Mistral a Barba Toni Bodrier, da Gino Giordanengo a Lele Viola, da Masino Anghilante a Piero Raina).
ANGELS PASTRES MIRACLES
musiche della tradizione dei novès occitani scelte ed interpretate dai gai saber testi di frederic mistral, barba tòni boudrier, gino giordanengo, lele viola, masino anghilante, piero raina scelti da chiara bosonetto
voce recitante costanza rapa
videoproiezioni gai saber
immagini scelte degli affreschi della cappella di s. fiorenzo di bastia, pieve di beinette,  pieve di santa maria in bredolo (breolungi), santa maria del monastero di manta, San Peyre di Stroppo
i gai saber sono:  chiara bosonetto: voce, alex rapa: chitarra, voce, programmazioni digitali –  elena giordanengo: arpa, galobet – maurizio giraudo: flauti, ghironda, organetto –costanza rapa: voce
luci ed audio: corrado ribero

Torna ai contenuti | Torna al menu